Metodo classico rosè

 
Mont’illì rosè
Vitigni:   90% Sangiovese 10%Passerina
Vinificazione:  

Criomacerazione, pressatura soffice, fermentazione a temperatura controllata

Affinamento:  

Metodo classico con rifermentazione in bottiglia. 18 mesi sui lieviti e sboccatura a mano

Zona:  

Montelparo, via Celestiale a circa 350 mt s.l.m., terreno di medio impasto con tendenza calcarea esposizione a Sud-Est

Allevamento:   3000 ceppi per ha con sistema di potatura Guyot doppio
Resa per ettaro:   60 ql
Caratteristiche organolettiche
Colore:   Rosa tenue tendente al cerasuolo
Odore:  

Fragrante con note di  lievito e crosta di pane , floreale con sentori di rosa selvatica e di viola, fruttato dai tipici profumi di frutti di bosco.

Gusto:   Fresco, equilibrato, intenso
Contenuto in alcool:   12% vol
Temperatura di servizio:   6-8° C
Abbinamenti:  

Formaggi stagionati, frittura di pesce.
Formaggio di fossa DOP. Olive e cremini all’ascolana.
Ciauscolo IGP

Scarica il PDF

 CANGRANDE          2015

   Verona – Vinitaly

 

LE MARCHE NEL BICCHIERE :ECCELLENZA AL Rosso Piceno  GIUGIO’